Mostra: Parole di luce. Segni, versi e visioni

Mostra: Parole di luce. Segni, versi e visioni

martedì 27 ottobre 2020 | Arte, Eventi, News, News&Press
Immagine di  Mostra: Parole di luce. Segni, versi e visioni

F/ART è partner di [e]Design, il festival trevigiano che sostiene e promuove l’artigianato e le realtà territoriali come patrimonio culturale e risorsa economica da proteggere e far conoscere.

Dal 30 ottobre al 29 novembre, presso il museo civico di Casa Robegan a Treviso, si terrà la mostra “Parole di luce. Segni, versi e visioni” con artisti italiani protagonisti.

 

Parole di luce. Segni, versi e visioni

Oggi, la dicotomia tra benpensanti e malpensanti è di difficile distinzione: possiamo, solamente, tornare ad usare le parole per il loro valore universale, quello della poesia.

Parole poetiche dedotte dalla vita trasformate in segni, tracciati, impianti visivi. Strutture di colore e luce che si incontrano e confrontano tramite la parola poetica, vissuta dagli artisti come esistenza di vita. Parola che si nobilita nell’intarsio stilistico fra segni, colori, lingue diverse. Segno/parola/luce.

La mostra/performance accoglie opere e versi di Laura Ambrosi, Marco Nereo Rotelli e Barbara Uccelli. Avremo, inoltre, un intervento poetico di Yang Lian, tra i più importanti poeti cinesi contemporanei.

Nelle tre sale del Museo Casa Robegan, verranno esposte opere dove la parola, il segno e la luce diventano protagonisti di un progetto di poesia come opera. Opera pubblica, ma anche parola pubblica, attraverso l’arte, dove il gioco creativo fra segno (di-segno), parola (poesia) e proiezioni luministiche (light art) definiscono un nuovo modello di percezione visiva dove segno e significante coincidono e si sovrappongono.

  

 

I neon di Laura Ambrosi

Un’intera sala del museo verrà dedicata alle quattro opere al neon di Laura Ambrosi, artista con istintiva attitudine verso le installazioni luminescenti, che collabora e usa i trasformatori di F/ART da diversi anni.

Il punto focale della pratica artistica di Laura Ambrosi è la lavorazione di metacrilati con l’aggiunta di luci a catodo freddo (neon). La sua creatività porta nei luoghi poesia e messaggi di sensibilità con lavori che sembrano apparizioni delicate e rilucenti. Pieghe, curve e ondulazioni caratterizzano le opere conciliando tradizione e contemporaneità.

 

Invito Inaugurazione

L'inaugurazione della mostra si terrà presso il Museo Civico di Casa Robegan venerdì 30 ottobre alle ore 18:30.
L'evento è gratuito ma è richiesta la prenotazione via mail a info@edesignfestival.it

Link utili