Art Basel 2018, Ceryth Wyn Evans e la sua opera d'arte al neon

Art Basel 2018, Ceryth Wyn Evans e la sua opera d'arte al neon

venerdì 15 giugno 2018 | News&Press, Blog
Immagine di  Art Basel 2018, Ceryth Wyn Evans e la sua opera d'arte al neon

Dal 14 al 17 giugno 2018 si tiene a Basilea (Svizzera),  Art Basel una mostra d'arte internazionale, con 290 delle migliori gallerie del mondo e più di 4,000 artisti.

Uno di loro è Cerith Wyn Evans, un artista, scultore e videomaker gallese.
La sua arte si basa sulle “forme” e gli aspetti che esse possono comunicare. Per le sue opere utilizza anche una vasta gamma di media come, sculture, installazioni, fotografia, video e parole.

 

La sua opera esposta, fino domenica 17 giugno, alla mostra di Basilea, (Hall 1.1, U50), è Neon Forms (after Noh I) una scultura di tre metri e mezzo.

Neon Forms (after Noh I) è la prima dei suoi “disegni al neon” cominciati nel 2015 e ispirati al Teatro Giapponese Noh. Il neon e le sue forme creano movimento in una figura sospesa attaccata al soffitto.

I tubi al neon sono tutti lavorati a mano e piegati singolarmente con l'ausilio di fiamme, questo rende ogni pezzo unico.

 

----

Credit Foto: White Cube (George Darrell)