Chiara Ferragni e neon

Chiara Ferragni e neon

venerdì 09 novembre 2018 | Blog, News&Press
Immagine di  Chiara Ferragni e neon

Chiara Ferragni, una delle più importanti influencer di moda a livello mondiale, ama il neon. E' un dato di fatto ormai più che evidente.

Come ogni vero neon, tutti i pezzi sono unici e realizzati su misura per lei in base alle sue richieste. Abbiamo detto più volte che la lampada a catodo freddo è esclusivamente un prodotto artigianale creato pezzo per pezzo da mani di abili soffiatori. Non si tratta di lampade industriali e non vanno assolutamente confuse con il falso neon come il flex neon (che in realtà è led e ruba solo il nome cercando di imitarlo) o le lampade fluorescenti tipiche degli uffici.

Vediamo ora dove la famosa influencer ha adoperato il neon:

The Blonde Salad

Il blog da lei fondato nel 2009 e ora diventato una piattaforma multimediale con tanto di e-commerce, porta il logo con un font che richiama appunto una scritta fashion al neon rosa. Logo che poi viene adoperato anche in tutti gli altri canali: facebook, instagram, youtube.
 

Non solo la versione digitale, ma anche quella in neon vero e proprio è stata creata ed affissa nel suo ufficio come si può vedere da questo recentisismo post su instagram.

Compleanno 30 anni

A maggio 2018 Chiara Ferragni ha compiuto 30 anni e per l'occasione si è fatta realizzare su misura il neon fucsia "Chiara 30" collegato ad un supporto in plexiglass ed esposto nel locale dove ha festeggiato. Ovviamente non mancava l'hastag #chiara30 in tutti i social e nelle foto degli invitati.

 

Matrimonio con Fedez

La coppia Ferragni + Fedez, che tutti conoscono anche come "Ferragnez", si è sposata lo scorso settembre e anche questa volta ha puntato sulle scritte al neon per rendere unico un giorno così importante.

 

Casa a Los Angeles

Nel 2017 per la sua nuova casa americana si è fatta fare un altra scritta luminosa su misura con lampada a catodo freddo: "Hotel California" sopra al divano bianco. 

  

Nuovo store a Parigi

Proprio la settimana scorsa è stato inaugurato il 4 negozio monomarca (il 2 in Europa), si trova a Parigi nella Rue Debelleyme. Gli altri 3 sono a Milano, Shanghai e Chengdu.Non mancano ovviamente i centinaia di rivenditori in tutto il mondo e i temporary shop come quello di Cortina D'Ampezzo.
Il neon con il logo del brand Chiara Ferragni si vede in pole position appena si aprono le porte dello store che al momento ospita le collezioni "Stardust" autunno-inverno 2018 e "mini me" pensata per le più piccole.
Tra l'altro sembra proprio che questa opera sia illuminata da uno dei nostri trasformatori elettromagnetici per neon.

Perchè il neon?

E' originale e unico, realizzato a mano da abili artigiani che lavorano il vetro con grande cura e precisione per i dettagli, curva dopo curva. E' talmente personalizzabile che può riprodurre la calligrafia di una persona o un disegno stilizzato. Sono tra l'altro le lampade più green al mondo secondo quanto decretato dall'ente americano UL. La loro aspettativa di vita è di 50 mila ore, ma se ben trattati e calibrati con i giusti trasformatori possono durare anche di più.
Non si tratta di un prodotto industriale uguale per ogni acquirente, ogni volta va realizzato un progetto ad hoc e poi lo si rende reale con il solo limite della creatività di chi lo pensa.
 

Sul neon purtroppo c'è tanta disinformazione, anche wikipedia dice poche parole e ben confuse.
Per soddisfare altre curiosità ecco qualche altro link per approfondire:

- Le caratteristiche del neon
- La storia ultracentenaria del neon
- Come si crea un'opera al neon
- I finti neon e il vero neon

Non perdere tutte le prossime news sul neon: eventi, mostre, curiosità e tanto altro! Iscriviti subito alla nostra newsletter.