Non fermare la luce

Non fermare la luce

venerdì 13 marzo 2020 | Blog, News&Press
Immagine di  Non fermare la luce

La situazione italiana è in continuo divenire a causa della diffusione del coronavirus. Le aziende stanno organizzando e modificando continuamente le loro attività seguendo le indicazioni del governo.

In questo momento così delicato F/ART ha deciso di aderire all’iniziativa DON’T STOP THE LIGHT lanciata da APIL (Associazione Professionisti dell’illuminazione): si tratta di un piccolo gesto per sentirci più uniti nel superare questo momento critico.

Dal 1945 produciamo alimentatori che permettono l’accensione di luci al neon e dal 2019 anche per i LED; per questo riteniamo sia importante dare anche il nostro contributo.

Per partecipare è sufficiente accendere una luce alla finestra come segnale che tutto andrà bene e che c’è speranza. Le regole sono davvero semplici:

  1. Mettere una luce alla propria finestra: ad esempio una candela, una lampadina, un effetto di luce colorata;
  2. Fotografare la finestra illuminata;
  3. Condividerla sui social utilizzando l’hashtag: #DONTSTOPTHELIGHT #NonFermareLaLuce

F/ART ha installato sulla vetrata d’ingresso un quadro al neon con la scritta “Happiness is homemade”.  La scelta non è stata casuale: il più recente DCPM relativo al contenimento da coronavirus invita a rimanere in casa e muoversi solo in caso di comprovata necessità.

Questa luce è visibile anche dalla storica strada del Terraglio su cui affaccia l’azienda, che collega Treviso a Venezia. Normalmente questo tragitto è altamente trafficato ma ora, da quando è entrato in vigore il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, è quasi deserto.

F/ART vi invita ad aderire a questa iniziativa, siate voi aziende, liberi professionisti o privati: NON FERMARE LA LUCE!