DWELL: Le città fantasma italiane stanno trasformando i loro edifici abbandonati in affascinanti Airbnb

DWELL: Le città fantasma italiane stanno trasformando i loro edifici abbandonati in affascinanti Airbnb

giovedì 06 agosto 2020 | News&Press, Parlano di noi
Immagine di  DWELL: Le città fantasma italiane stanno trasformando i loro edifici abbandonati in affascinanti Airbnb

Nel tentativo di rilanciare le comunità rurali, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Airbnb stanno ristrutturando e valorizzando edifici storici. Dwell, piattaforma di incontro per architetti, designer e appassionati del settore, parla del progetto di Airbnb per rilanciare alcuni storici borghi Italiani.

F/ART ha partecipato a questa iniziativa nel 2019, come light partner, realizzando l'opera al neon per l'artista Lorenzo Vitturi esposta a Casa Cuoco a Civitacampomarano (Molise). La scheda della collaborazione con Airbnb si trova nella sezione /ART del nostro sito.

L'articolo di Dwell è in inglese ed è consultabile nel loro sito web di Dwell.
Segue un breve estratto:

Casa Cuoco in Civitacampomarano, Molise
The latest addition, a renovated palazzo in Molise (the region that made headlines for paying people $770 a month to move there), opened pre-COVID-19 and is now ready for its first guests.
 
EligoStudio, a young architecture firm from Milan founded by Alberto Nespoli and Domenico Rocca, transformed the rooms into monochrome spaces, using soft colors such as light blue and powder pink. "We wanted the design to be surprising," says Federica Sala, curator of the project. "We figured our guests would expect a rustic-chic interior. By opting for modern furniture and just one color for the walls and ceilings instead, we created an immersive experience."